Il mio blog principale: http://mikelogulhi.blogspot.com
Il blog centrale in italiano (dove puoi vedere, a destra, quali sono gli ultimi blog in italiano aggiornati): http://ilmondofuturo.blogspot.com

martedì 3 giugno 2014

Uruguay: l’ex presidente Vázquez potrebbe essere il successore di Mujica

da www.atlasweb.it

    di  .  Scritto  il  3 giugno 2014  alle  6:00.

L’ex presidente dell’Uruguay Tabaré Vázquez è stato eletto come candidato unico della coalizione Frente Amplio per le presidenziali in programma per ottobre. In caso di vittoria, la sinistra uruguaiana governerebbe per il terzo mandato consecutivo.uruguayTabaré Vázquez
I risultati ufficiali preliminari delle elezioni primarie dei partiti celebrate domenica mostrano che il predecessore del presidente José Mujica ha superato con un grande margine il suo unico rivale, la senatrice Constanza Moreira.
La corte elettorale ha riferito che nella mattina di ieri, ore locali, Vázquez aveva l’82 per cento dei voti del Frente Amplio sul 31,1 per cento dei circuiti scrutati, mentre Moreira il 17,7 per cento.
Ridurre la pressione fiscale, combattere l’inflazione a rafforzare i piani sociali ed educativi sono alcuni dei temi proposti da Vázquez nella sua campagna elettorale.
Vázquez, medico di professione, è stato il primo presidente di sinistra dell’Uruguay, tra il 2005 e il 2010, e secondo recenti sondaggi ha molte possibilità di essere il successore di Mujica per il periodo 2015-2020.
L’ultima indagine di Equipos Consultores ha rivelato che il Frente Amplio gode del 44 per cento del sostegno popolare, mentre il Partido Nacional (destra) il 26 per cento e il Partido Colorado (centro-destra) il 16 per cento.
Se Vázquez dovesse vincere le elezioni di ottobre – o di novembre in caso di secondo turno -, il Frente Amplio si confermerebbe alla guida del paese per il terzo mandato consecutivo. Mai nessun partito politico ci è riuscito dalla fine della dittatura (1973-1985).
Come candidato unico del Partido Colorado è stato eletto Pedro Bordaberry, figlio dell’ex dittatore Juan María Bordaberry, con il 68,4 per cento dei voti.
Il candidato unico del Partido Nacional, con il 57 per cento delle preferenze, sarà Luis Lacalle Pou, figlio dell’ex presidente Luis Alberto Lacalle.

Nessun commento:

Posta un commento